Link alla Linke. Elementi di riflessione a sinistra.

L’articolo qui sotto linkato, di C, Preve e R. Sidoli, sull’economia cinese odierna credo che abbia molto da insegnare sia sulla recente recentissima storia italiana, sia sul dibattito e sulla riflessione storico-politico-economica.

Eravamo, in Italia e in molta Europa, sulla via di una socialdemocrazia che andava a compiersi, pur fra errori e corruzioni. Ma il crollo del socialismo reale – quello sovietio per intendersi, non certo quello cinese – ha travolto tutto e tutti. Ci si è infilati in una sterile questione morale, di stampo clerico-monacale-intellettuale.anima.bella, che lungi dal moralizzare alcunché ha solo svenduto al capitale straniero la proprietà sociale nazionale ed è la causa principale della impasse in cui ci troviamo.

Certo non sto proponendo la meccanica trasposizione in Italia e/o in Europa di esperienze altrui, come quella qui descritta a proposito della Cina e della NEP degli anni Venti sovietici: ma alcune cose dovrebbero essere oggetto di riflessione. Per esempio l’insostituibilità del mercato; la coesistenza di economia privata e a capitale privato con l’economia a capitale pubblico; l’imbecillità di ogni ideologia pauperistica e egualitari sta, che ricorda tanto le medievali pretese dei monaci di dettare il passo alla politica, senza per altro esserci mai riusciti (e come avrebbero potuto?); la possibilità-necessità di uno sviluppo delle cooperative. E, aggiungerei io, il mantenimento dell’europeo primato dell’individuo (che non significa individualismo) e delle sue necessità interiori.

*

Il blog

*

L’articolo di Preve e Sidoli

*

nella foto Costanzo Preve

Advertisements

2 risposte a “Link alla Linke. Elementi di riflessione a sinistra.

  1. Egregio Virdis,

    ho timore che non me lo spiegherà, ma che c’entra il collegamento alla Linke (sinistra liberale) con Nicolas Sarkozy inserito tra le persone che piacciono (http://it-it.facebook.com/maurizio.virdis). Uno delle tante confusioni ideologiche della sinistra, o era l’uomo-schermo per intendere la di lui moglie?

    • Ma facebook è solo un gioco, la di lui moglie (di Nicolas), pur bella, non mi interessa affatto, e così pure il marito, tuttavia lo lascerò fra i “mi piace”.
      Per Linke, poi, intendevo in senso generale e letterale la sinistra. Una riflessione, assai liberale, va fatta: cercare e interessarsi a posizioni che possono anche essere – oggigiorno, ma appena ieri non sarebbe stato così – estreme è un dovere di ogni liberale, altrimenti ci si chiude nei cul-de-sac di pensiero che sono brutti e cattivi quanto le ideologie. I pensieri devono interagire, e si deve cercare dovunque: poi si sceglie e si coglie quel che si ritiene interessante e valido. Per altro non sto proponendo ricette di alcun tipo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...