L’ombra di Isotta

Soror dulcissima, mente te diligo,
ablato corpore. Ignosce, deprecor,
mihi insaniam, pupilla oculi
qua ego video, venusta formula.
Secretum animae solvere cupio
tuae, pulcherrima: quod solvat somnia
cogitationibus iam vero sordidis,
fictionis nebulis dum mecum maneo.
Commotus corporis tui cupidine,
nudum cospiciens mirum mirabile
fictum quod teneo intus intrinsecus,
nudam te amavero, corde purissimo:
cum esses veritas nudata ad animum,
nolo te tangere, ne tuum mysterium
totum se dissipet in nihili vacuo,
nisi ab oculis tactum me sentiam
tuis, si subrideas, qui sunt caerulei:
tanta tua gratia.
Tua tanta gratia laudetur Dominus qui tecum maneat, in veri lumune:
Eius es speculum.
______________________________________________________________________
TRADUZIONE di L’ombra di Isotta
*
Dolce sorella, nella mente io t’amo,
il corpo assente. Perdona, io prego,
la mia follia, o mia pupilla
con cui io vedo, forma venusta.
Io vorrei sciogliere il tuo segreto
fin dentro l’anima, o mia bellissima,
sì che si sciolgano i miei pensieri
quelli più sordidi: nebbia e finzione
di solitudine. E dalla brama benché turbato
io del tuo corpo, ed ammirandone
il suo miracolo, che resta infitto
nel mio profondo, t’amerò nuda
con cuore puro: poiché dell’anima
la verità tu sei e nuda, non toccherò
la tua persona, ché il tuo mistero
non si dissolva nel vano nulla,
a men che gli occhi tuoi non mi tocchino
che se sorridono mi son cerulei
per la tua grazia.
Per la tua grazia lodato sia
il mio Signore, che teco resti
luce del vero. Di Lui sei specchio.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...